• Italiano
  • English



Il Clero

Igumeno Filipp (Vasiltsev)

Igumeno Filipp (Vasilcev Andrei Vsevolodic), nato il 26 dicembre 1969 a Saratov, figlio di un sacerdote larciprete Vsevolod Stepanovic Vasilcev (in seguito ordinato arcivescovo di Kirovograd e Aleksandria con il nome di Vasilij). Nel 1987 ha terminato la scuola superiore N. 10 di Saratov.
Dal 1987 al 1992 ha frequentato la facolta di Filologia presso lUniversita Statale di Mosca M.V. Lomonosov (specializzazione in Lingua Russa e Letteratura).
Dal luglio 1992 allottobre 1999 e stato monaco del monastero di San Tichon di Mosca.
Il 18 marzo 1993 ha ricevuto gli ordini monastici dal rettore del monastero di San Daniele di Mosca, larchimandrita Aleksij (Polikarpov).
Il 26 aprile 1993 e ordinato ierodiacono nella cattedrale della Trinita del monastero di San Tichon di Mosca. Il 9 giugno 1994 e ordinato ieromonaco da Sua Santita il Patriarca Aleksij nella cattedrale di San Nicola del monastero Perervinskij di Mosca.
Dal 1992 al 1998 frequenta a distanza il seminario teologico di Mosca.
Dal 1998 al 2004 frequenta lesternato dellAccademina Teologica di Kiev.
Dallottobre 1999 allottobre 2001 e clerico della parrocchia dei Tre Santi di Parigi. Contemporaneamente dal giugno del 2000 e parroco della parrocchia della Santa Trinita e dei Nuovi martiri e confessori russi a Vanve (periferia di Parigi).
Dal 7 ottobre 2001 al 21 agosto 2007 e clerico della parrocchia staropigalnaja di San Nicola a Roma.
Dal maggio 2004 e presidente del Fondo di Santa Caterina grande martire a Roma e responsabile della costruzione della Chiesa di Santa Caterina grande martire presso Villa Abamelek a Roma.
Dal 21 agosto 2007 e clerico della parrocchia di Santa Caterina grande martire a Roma.
Dal 17 gennaio 2008 e segretario dellamministratore delle parrocchie del Patriarcato di Mosca in Italia per decreto dellArcivescovo di Korsun, Innokentij.
Riconoscimenti:
1996 nabedrennyk
2001 croce doro
6 giugno 2006 riceve la carica di Igumeno.